AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Litiga con l’ex fidanzata: arrivano i carabinieri che gli trovano la patente di guida scaduta

Montemarciano, giovane multato: poco prima la ragazza aveva chiamato i militari per un'accesa lite

954 Letture
commenti
Carabinieri, pattuglia notturna

Ieri pomeriggio, martedì 5 novembre, i Carabinieri di Senigallia sono intervenuti a Montemarciano, presso il villaggio Il Gelso, dove una ragazza aveva segnalato di aver avuto un’accesa lite con il suo ex fidanzato, il quale insisteva nel voler entrare nella sua abitazione.

Una volta giunti sul posto i militari dell’Arma hanno identificato i due ragazzi, ed è emerso che da diverso tempo la relazione sentimentale tra i due era stata interrotta, ma questo non aveva impedito il verificarsi, in diverse occasioni, di liti e discussioni, causate della gelosia del ragazzo, intenzionato a recuperare il rapporto.

Ieri però la discussione si è animata più del solito, tanto da richiedere l’intervento dei Carabinieri, che dopo aver sedato gli animi hanno informato la ragazza della facoltà di sporgere denuncia per quanto accaduto, invitando inoltre il ragazzo ad allontanarsi.

Ironia della sorte, controllando la patente di guida del giovane, che si era recato in macchina a casa della ex, è emerso che era scaduta da un mese.

Per questo motivo il documento di guida è stato ritirato ed è stata elevata una multa di 110 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!