AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Blitz in un’abitazione di Ancona, sequestrati quasi 750 grammi di marijuana

Nei guai un operaio di 37 anni, tenuto d'occhio da alcuni mesi da parte della Polizia di Stato del capoluogo dorico

1.026 Letture
commenti
Marijuana rinvenuta ad Ancona

Nuova operazione della Polizia di Stato di Ancona a contrasto del fenomeno del traffico di droga: a finire nei guai nel corso della giornata di martedì 6 ottobre è stato un 37enne di nazionalità italiana.

Il soggetto in questione, di professione operaio, era finito sotto la lente d’ingrandimento delle forze dell’ordine sin dai primi mesi successivi al lockdown della scorsa primavera, quando in diverse occasioni era stato visto intrattenersi con degli individui conosciuti in qualità di assuntori di stupefacenti.

Dopo numerosi pedinamenti e appostamenti, nella mattinata di martedì gli agenti della sezione Antidroga hanno fatto irruzione in casa del 37enne, rinvenendovi due piante di cannabis dall’altezza di circa un metro l’una, cinque barattoli colmi di marijuana pronta a essere venduta e un bilancino di precisione: in totale, la Polizia ha posto sotto sequestro 744 grammi di stupefacenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!