AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, 31enne in manette per tre volte in appena due giorni

L'uomo, originario di Montegiorgio, in due diverse occasioni non ha rispettato il regime di arresti domiciliari

1.477 Letture
commenti
Controlli della Polizia

Un uomo di 31 anni, originario di Montegiorgio ma residente ad Ancona, è stato arrestato per ben tre volte nel giro di due giorni dalla Polizia di Stato del capoluogo dorico.

Il giovane è finito in manette per la prima volta nella mattinata di domenica 1 novembre, al termine di un pericoloso inseguimento terminato nel tratto autostradale dell’A-14 compreso tra i caselli di Ancona Nord e Ancona Sud.

Sebbene posto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima a suo carico, l’uomo non è stato trovato presso la sua abitazione in occasione di un controllo effettuato nella mattinata di lunedì 2 novembre: i poliziotti lo hanno scovato poco più tardi in un bar, per poi arrestarlo con l’accusa di evasione.

Rimesso nuovamente ai domiciliari, il 31enne non ha nemmeno atteso l’indomani per sfuggire al confinamento in casa propria: in serata la Polizia lo ha rintracciato in piazza Ugo Bassi, trasferendolo poi nelle celle di sicurezza della Questura di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!