AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incidente sul lavoro presso la stazione di Jesi, muore un operaio di 56 anni

Inutile ogni soccorso nei confronti dell'uomo; sul caso sono ora al lavoro i Carabinieri

1.024 Letture
commenti
Ambulanza, 118

Un operaio di 56 anni è deceduto nel corso della mattinata di giovedì 7 gennaio in seguito a un incidente sul lavoro verificatosi nei pressi della stazione ferroviaria di Jesi.

L’uomo, B.P. le sue iniziali, avrebbe perso la vita mentre stava prendendo parte a dei lavori di rifacimento delle banchine situate tra i binari 4 e 5 dello scalo jesino: egli sarebbe rimasto schiacciato da un mezzo condotto da un altro operaio, spirando pressoché istantaneamente.

Il personale sanitario del 118 accorso sul luogo della tragedia non ha potuto fare altro che constatare il decesso del 56enne; già aperte le indagini sull’accaduto da parte dei Carabinieri del distaccamento locale, che hanno provveduto inoltre a sequestrare l’intero cantiere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!