AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Arresto per spaccio a Fabriano, finito in manette un giovane di 20 anni

In casa sua i Carabinieri hanno rinvenuto all'incirca 150 grammi di stupefacenti e poco meno di mille euro in contanti

3.045 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

Nel pomeriggio di lunedì 29 marzo i Carabinieri del comando di Fabriano hanno eseguito una perquisizione domiciliare a carico di un giovane di 20 anni, sospettato di aver intrapreso l’attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari si sono così presentati all’improvviso alla porta del ragazzo, nella cui abitazione sono poi stati scoperti 120 grammi di hashish, 25 grammi di marijuana, del materiale utilizzato per il confezionamento e la pesatura e 960 euro in banconote di vario taglio, somma ritenuta proveniente dallo smercio delle sostanze illecite.

Il 20enne è stato dunque arrestato con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio: nella mattinata seguente il Tribunale di Ancona ha poi confermato il suo fermo, disponendo nei suoi confronti l’obbligo di firma presso la caserma dei Carabinieri di Fabriano.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!