AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, in corso importanti interventi nei locali della scuola “De Amicis”

Previsti lavori per un valore complessivo superiore ai due milioni e mezzo di euro

Lavori alle scuole "De Amicis" di Ancona

Fervono nel mese di agosto i lavori pubblici anche sul fronte dell’edilizia scolastica, in vista della ripartenza delle lezioni. Inizieranno difatti a settembre i lavori di adeguamento sismico ed efficientamento energetico dello storico edificio scolastico “De Amicis” di corso Amendola.

L’intervento, complesso e di ampia portata, è finanziato con un importo considerevole, pari a 2.617.000,00 euro.

In previsione del cantiere – che avrà la durata presunta di un anno – le 18 classi delle scuole primarie e d’infanzia De Amicis saranno trasferite in sedi provvisorie in tempo utile per l’inizio del nuovo anno scolastico 2021-2022.

In queste settimane, pertanto, si sta lavorando all’approntamento delle sedi temporanee: gran parte delle primarie delle De Amicis – 11 classi – verrà trasferita nel plesso scolastico delle “Ferrucci” in Via Cadore. Per l’intervento in questa sede è prevista una spesa di 170.000,00 euro che comprende tutte le attività edili ed impiantistiche necessarie per ospitare la meglio le attività didattiche.

Le restanti 5 classi delle primarie saranno ubicate presso le scuole “Leopardi” (recentemente ristrutturate) mentre le 2 classi della scuola di infanzia troveranno ospitalità presso l’edificio scolastico di via Redipuglia mediante una soluzione logistica che contempla il trasferimento della ludoteca all’ultimo piano e il collocazione della scuola di infanzia nei locali della stessa, che verrà liberata.

Negli spazi di via Redipuglia – che ospiteranno i piccoli delle materne (o dell’infanzia) – sono in corso di realizzazione tutti gli adeguamenti per la prevenzione incendi.

L’intervento complessivo ha una previsione di spesa di 160.000,00 euro.

L’assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Manarini ha voluto verificare personalmente con i tecnici l’andamento dei lavori per assicurarsi che dall’inizio dell’anno scolastico le lezioni possano partire in condizioni di normalità.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!