AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Centro vaccinale Covid-19: incrementato l’orario di accettazione al Paolinelli di Ancona

L'Area Vasta 2 in attesa di medici per ampliare l'organico e poter aprire il centro vaccinale tutto il giorno dal lunedì al sabato

Vaccinazioni al "Paolinelli" di Ancona

In riferimento a quanto apparso sulla stampa in merito alle attese segnalate dai cittadini al Paolinelli per poter effettuare i vaccini, la Direzione di Area Vasta 2 e il Dipartimento di Prevenzione dell’AV2 informano che nella sessione di vaccinazione, in sole 5 ore, sono stati somministrati ben 700 vaccini.

Ciò a riprova della grande affluenza che in questi giorni si sta verificando per poter accedere alla profilassi presso tutti gli hub vaccinali. Per limitare i disagi e per migliorare la situazione è stato incrementato l’orario di accettazione dell’utenza che comunque si invita al rispetto dell’orario di prenotazione senza presentarsi in anticipo, possibilmente con la modulistica già compilata nelle sue parti in maniera tale da velocizzare le procedure di registrazione e ridurre notevolmente i tempi.

Visti inoltre i problemi logistici si cerca di far rispettare il distanziamento evitando l’accesso all’interno del punto vaccinale, motivo per cui si formano le code all’esterno. Nel momento in cui arriveranno i medici ad integrazione dell’organico attualmente in essere – da parte della struttura commissariale – saremo in grado di aprire il centro vaccinale tutto il giorno dal lunedì al venerdì ed il sabato mattina.

Nel frattempo si stanno reclutando alcuni medici di medicina generale che hanno dato disponibilità ad affiancare l’attuale organico. Si fa presente che il personale dell’Igiene e Sanità Pubblica e del Dipartimento di Prevenzione è impegnato su tutto il territorio con gli ambulatori vaccinali ed il contact tracing con notevoli sforzi e sacrificio, dopo mesi e mesi di pandemia, per cui si chiede collaborazione da parte di tutti.

Per chi non volesse recarsi presso gli hub vaccinali c’è anche la possibilità di poter ricevere la somministrazione del vaccino presso tutte le farmacie del territorio che hanno aderito alla campagna vaccinale o presso i propri medici di famiglia. Nei mesi di giugno luglio ed agosto sono stati formati appositamente un gran numero di farmacisti. La lista delle farmacie aderenti alla vaccinazione è pubblicata sul sito dell’Asur Marche nella sezione delle modalità di prenotazione.

Da Direzione di Area Vasta 2 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!