AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Utilizza casa come centrale di spaccio, 62enne in manette a Falconara

Per l'uomo, già in regime di sorveglianza speciale, si sono aperte le porte del carcere di Montacuto

arresto dei Carabinieri, 112, manette

Un 62enne di etnia rom residente a Falconara Marittima è stato arrestato nella giornata di venerdì 6 maggio in quanto sorpreso a spacciare droga dalla propria abitazione. 

A finire in manette è stato un pregiudicato in regime di sorveglianza speciale, residente nella frazione di Villanova: come appurato grazie agli appostamenti effettuati dalle forze dell’ordine, l’uomo era solito ricevere in casa i propri clienti, ai quali vendeva cocaina in cambio di alcune decine di euro.

Il blitz compiuto dai Carabinieri, che hanno potuto contare sull’assistenza dell’unità cinofila messa a disposizione dalla Polizia di Stato, è valso a recuperare circa 600 euro in contanti, ritenuti di provenienza illecita. Per il 62enne si sono aperte le porte del carcere dorico di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!