AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccio di cocaina in Italia e in Europa, 44enne anconetano finisce a Montacuto

Il pusher è stato condannato a più di 10 anni di reclusione

726 Letture
commenti
Carcere Montacuto

Un 44enne anconetano è stato tratto in arresto sul litorale di Sirolo in ottemperanza a un provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del capoluogo dorico.

Negli anni compresi tra il 2013 e il 2018, infatti, il soggetto in questione è finito in manette in più occasioni dopo essere stato sorpreso a spacciare cocaina, sia in Italia che in altri Paesi europei come Germania, Austria e Regno Unito.

L’accumularsi delle varie condanne ha infine spinto l’autorità giudiziaria competente a emettere la misura nei confronti del 44enne, il quale è stato rintracciato dalla Polizia mentre si stava godendo una giornata al mare. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Montacuto, dove dovrà scontare 10 anni e 6 mesi di reclusione; egli dovrà inoltre corrispondere una multa pari a 58.000 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!