AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Iniziati gli sfalci nella città di Ancona e nelle sue frazioni

L'assessore Foresi: "Si tratta di lavori che si rivelano fondamentali per la sicurezza della circolazione"

Sfalci ad Ancona

Avviati gli sfalci lungo i bordi strada, con un occhio particolare alle frazioni mentre proseguono gli interventi sui parchi.

Da Paterno, a Varano, il Trave, gli Angeli, via Monteferro ed a seguire in via Concia di Sappanico eppoi la via per il castello così come quella per il cimitero. L’attività, che ha coinvolto più squadre nel corso della settimana, ha toccato anche Gallignano e la parte anconetana di via Saline. Via Madonnetta e Ghettarello completano gli interventi della settimana. Oggi, invece, gli addetti sono all’opera in via MonteDago e via Trevi e via delle Palombare alta dove dovrebbero terminare gli sfalci all’inizio della prossima settimana.

“Si tratta di lavori che mettiamo in campo ogni anno in questo periodo, che si rivelano fondamentali per la sicurezza della circolazione e garantiscono agli automobilisti visibilità agli incroci – spiega l’assessore alle Manutenzioni, Stefano Foresi -. Lavoriamo anche sui parchi cittadini, in alcuni casi siamo arrivati già al secondo giro di sfalci dell’erba che purtroppo però, ricresce molto velocemente vanificando i nostri sforzi.

Inoltre, a scuole aperte, abbiamo dato la priorità al taglio dell’erba nelle aree verdi scolastiche per consentire l’utilizzazione al massimo degli spazi aperti”.

In questi giorni a Torrette, parco del Gabbiano, e Collemarino, parco degli Ulivi, è partito il secondo giro di sfalcio dell’erba.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni