AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rubò scarpe di lusso in un negozio di Ancona, arrestata una 43enne

Per la donna, già nota alle forze dell'ordine, si sono aperte le porte del carcere pesarese di Villa Fastiggi

1.133 Letture
commenti
carcere, casa circondariale, prigione

Un’anconetana di 43 anni, già nota alle forze dell’ordine per una sfilza di precedenti, è finita in carcere dopo che la Polizia ha applicato un provvedimento emesso nei suoi confronti dalla Procura della Repubblica.

Qualche tempo fa, infatti, la donna si era recata presso un negozio del capoluogo, da dove aveva trafugato delle scarpe di lusso. I poliziotti erano poi riusciti a identificarla correttamente, denunciandola per il reato di furto aggravato.

Al termine degli opportuni procedimenti giudiziari, la 43enne è stata condannata a sei mesi di reclusione. Dopo averla rintracciata, gli agenti l’hanno dunque condotta presso il carcere femminile di Villa Fastiggi, a Pesaro, struttura nella quale sconterà la sua pena.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!