AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Violenza sessuale in strada ad Ancona, in manette un uomo di 46 anni

A farne le spese una giovane di 34 anni con cui aveva avuto in passato una relazione sentimentale

994 Letture
commenti
violenza sulle donne

Nella serata di giovedì 24 novembre, la Polizia di Stato di Ancona ha arrestato un 46enne originario della Liberia, responsabile della violenza sessuale nei confronti di una 34enne di origini ghanesi.

Il fatto è accaduto nei pressi di una fermata dell’autobus in via Cristoforo Colombo. La donna si trovava in compagnia di un’amica quando è stata aggredita all’improvviso dall’uomo, al quale era stata legata sentimentalmente nel corso degli ultimi anni. Visibilmente ubriaco, il 46enne l’ha minacciata di morte: egli ha quindi iniziato a colpirla ripetutamente, per poi strapparle i vestiti e tentare di violentarla.

I poliziotti sono intervenuti sul posto giusto in tempo. L’aggressore si è scagliato anche contro di loro, riuscendo a impossessarsi di uno sfollagente: anche dopo essere stato bloccato, ha continuato a opporre resistenza fino al suo trasferimento nei locali della Questura dorica.

Dopo la formalizzazione della denuncia da parte della 34enne, la cui versione è stata confermata da diversi testimoni, per il molestatore è scattato l’arresto per violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale. Si trova ora recluso presso il carcere di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!