AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Minaccia sua madre e aggredisce i poliziotti, 56enne in manette ad Ancona

Per l'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è scattata la custodia cautelare presso il carcere di Montacuto

597 Letture
commenti
Polizia

Nella giornata di lunedì 26 dicembre, la Polizia di Stato di Ancona ha arrestato un pregiudicato di 56 anni, che in uno stato di particolare agitazione si è scagliato contro le forze dell’ordine.

Gli agenti si sono recati intorno alle 10.30 in via Astagno, a seguito della richiesta di soccorso presentata dall’anziana madre dell’uomo. Vedendo la donna parlare con le forze dell’ordine, il 56enne ha iniziato a minacciarla, per poi aggredire fisicamente i poliziotti presenti: quest’ultimi sono riusciti a immobilizzarlo, non senza qualche difficoltà, e a condurlo presso i locali della Questura dorica.

Una volta accertata l’identità dell’aggressore, gli agenti lo hanno tratto in arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale; egli è stato inoltre denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia. Martedì mattina il 56enne è finito davanti al giudice del Tribunale di Ancona, che ne ha disposto la custodia cautelare in carcere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!