AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Vive in una roulotte in un parcheggio pubblico, 82enne soccorso ad Ancona

La sistemazione di fortuna trovata dall'anziano era infatti priva di riscaldamento e acqua corrente

Questura di Ancona e volante, polizia, 113

Durante la mattinata di domenica 8 gennaio, la Polizia di Stato di Ancona è intervenuta presso un parcheggio pubblico della città, dov’era stata segnalata la presenza di un anziano in difficoltà.

Una volta sul posto, gli agenti hanno identificato una donna di 50 anni e un pensionato di 82, che da qualche tempo si erano ricavati un alloggio di fortuna all’interno di due roulotte. L’uomo, apparso molto lucido, ha dichiarato di vivere lì in mancanza di alternative, avendo perso tutti i suoi familiari e dovendosi mantenere solamente con la propria pensione d’invalido civile. Tale somma di denaro è risultata essere amministrata dalla 50enne, soprattutto per quanto riguarda le spese giornaliere dell’anziano.

Pur verificando tali informazioni come effettivamente corrette, i poliziotti hanno deciso di allertare gli enti competenti per fornire un alloggio adeguato all’82enne. Egli, infatti, viveva in una roulotte priva di riscaldamento e acqua corrente, all’interno della quale avevano trovato rifugio anche quattro cani e diversi gatti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!