AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Falconara, provoca un incidente stradale e scappa: sanzionato

Protagonista della vicenda un anziano del posto

1.282 Letture
commenti
Polizia Locale di Falconara

Due automobilisti fuggono all’arrivo della Polizia locale: uno si costituisce dopo un’ora, l’altro si allontana a piedi e abbandona l’auto, senza assicurazione né revisione.

Il 2023, per il Comando di Falconara, è iniziato con una intensa attività di controllo e la giornata di ieri 9 gennaio è stata particolarmente movimentata, a causa di alcuni episodi che hanno visto gli agenti sempre impegnati a garantire la sicurezza stradale, con le medesime modalità operative dell’anno appena chiuso e che hanno permesso un grande aumento di accertamenti degli illeciti più gravi.

Il primo è accaduto attorno alle 10.30 in centro città, all’incrocio tra via Trento e via Flaminia, dove un anziano residente a Falconara ha provocato un incidente e si è allontanato a bordo della sua utilitaria senza fermarsi né prestare soccorso all’altro automobilista e alla passeggera, entrambi di Ancona.

Mentre gli agenti erano ancora impegnati con i rilievi lungo la strada e disciplinavano il traffico, l’automobilista responsabile del sinistro si è presentato spontaneamente cercando di recuperare la targa che era caduta a terra a seguito dell’urto. Nei suoi confronti, dopo un iniziale tentativo di addurre improbabili giustificazioni, sono state applicate le sanzioni per le violazioni al codice della strada e potrebbe scattare la denuncia all’autorità giudiziaria per non essersi fermato e non aver prestato soccorso.

Nel primo pomeriggio l’azione si è spostata a Case Unrra, lungo via Marconi: un uomo a bordo di una Smart è entrato nel parcheggio di Mc Donald’s nonostante il divieto di svolta e, quando si è accorto della presenza di una pattuglia della Polizia locale che lo ha bloccato impedendogli la fuga, ha abbandonato il veicolo ed è scappato a piedi. Dai controlli è immediatamente emerso che l’auto era senza assicurazione e aveva la revisione scaduta, per questo è stata sequestrata e si sta ricercando il conducente, comunque riconosciuto e identificato dagli agenti come un soggetto privo di patente di guida.

Nel tardo pomeriggio, invece, un intervento di controllo a campione dei viaggiatori in transito tra le fermate dei bus e la stazione ferroviaria e delle persone presenti in piazza Mazzini, portata avanti contemporaneamente da sei tra agenti e ufficiali del Comando, ha permesso di identificare e denunciare uno straniero pluripregiudicato e irregolare sul territorio nazionale: l’uomo è stato accompagnato presso gli uffici della Questura di Ancona per le procedure previste.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!