AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Truffe telefoniche a Fabriano, sottratte complessivamente diverse migliaia di euro

Almeno quattro i casi finora accertati dalla Polizia di Stato

1.667 Letture
commenti
Telefono, telefonata, chiamata

Negli ultimi tempi, quattro persone residenti a Fabriano sono rimaste vittime di truffe telefoniche, vedendosi sottrarre in totale la somma di 3.600 euro da malviventi privi di scrupoli.

Significativo quanto accaduto a una fabrianese di 60 anni, che alcuni giorni fa è stata contattata telefonicamente da un individuo che si è qualificato come un operatore di Poste Italiane: dopo aver convinto la donna con una scusa ad aggiornare le credenziali relative alla sua carta di credito, il truffatore è riuscito a trafugare all’incirca mille euro. La 60enne si è resa pienamente conto di quanto successo solo a qualche giorno di distanza, dopo essersi presentata personalmente presso un ufficio postale della città.

Attraverso lo stesso metodo, altre tre persone hanno subito complessivamente il furto di 1.600 euro. Tuttora in corso le indagini della Polizia di Stato finalizzate all’identificazione dei responsabili delle truffe.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!