AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Anconetano di 56 anni sorpreso con due piante di cannabis in casa

Inevitabile la denuncia da parte della Polizia di Stato

848 Letture
commenti
Cannabis sequestrata ad Ancona

Nella mattinata di mercoledì 2 agosto un 56enne anconetano è stato denunciato a piede libero dopo che la Polizia di Stato ha rinvenuto due piante di cannabis all’interno della sua abitazione.

Il blitz delle forze dell’ordine è stato messo in atto al termine di una serie di appostamenti. Il soggetto in questione è stato sorpreso in compagnia di un suo amico. Sopra il comodino, gli agenti hanno rinvenuto alcuni frammenti di hashish e il materiale adoperato per il confezionamento e la pesatura dello stupefacente, mentre in soggiorno sono state trovate due piante alte circa 1,5 metri: in totale, i poliziotti hanno posto sotto sequestro circa 230 grammi di sostanza proibita. Una volta conclusi gli accertamenti, l’uomo è stato denunciato per coltivazione e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!