AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Blitz di Polizia di Stato e Guardia di Finanza in un minimarket di Ancona

Denunciata la titolare: nella sua attività sono stati trovati medicinali, cosmetici e alcolici venduti illecitamente

487 Letture
commenti
Blitz di Polizia e Guardia di Finanza in un minimarket di Ancona

I controlli congiunti effettuati ad Ancona dal personale di Polizia di Stato e Guardia di Finanza hanno portato alla scoperta e al sequestro di una gran quantità di prodotti illeciti presso un minimarket situato in corso Carlo Alberto.

Nell’attività in questione, gestita da una donna extracomunitaria, sono stati scoperti medicinali (in particolare, viagra allo stato liquido), cosmetici e alcolici: tutti gli articoli, provenienti dalla Nigeria, erano privi di etichettatura in italiano e non potevano essere commercializzati in alcun modo nel territorio nazionale.

Nel corso dell’ispezione, le forze dell’ordine hanno sorpreso sul posto uno straniero di 38 anni che praticava abusivamente l’attività di barbiere: l’uomo ha tentato invano di nascondersi all’interno di un mobile, venendo subito scoperto e identificato.

Al termine delle verifiche, la titolare del minimarket è stata denunciata per diversi reati: ricettazione, commercio di medicinali guasti, sottrazione all’accertamento dell’accisa sugli alcolici, violazione del Decreto Legislativo relativo ai medicinali per uso umano. Le è stata inoltre contestata la presenza di un lavoratore in nero, con la conseguente richiesta di sospensione dell’attività.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!