AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sgominata banda di truffatori ad Ancona, scattano le manette per sei persone

I malviventi estorcevano con l'inganno migliaia di euro alle loro anziane vittime: denunciati anche quattro complici

1.445 Letture
commenti
Arresto della Polizia

Sgominato ad Ancona un gruppo di malviventi dedito alle truffe nei confronti degli anziani: la Polizia di Stato del capoluogo dorico ha tratto in arresto sei persone, denunciando inoltre altri quattro individui ritenuti loro complici. 

Il modus operandi dei criminali era sostanzialmente lo stesso in tutti i casi: la vittima veniva contattata telefonicamente da un sedicente poliziotto o carabiniere, il quale sosteneva che un suo parente era stato arrestato e che, pertanto, si sarebbe reso necessario il pagamento di una consistente somma di denaro per la sua scarcerazione.

I soldi in questione, spesso ammontanti a migliaia di euro, venivano poi riscossi da un altro membro della banda che si trovava “casualmente” nei dintorni dell’abitazione dell’anziano preso di mira. Questa tattica, messa in pratica con successo almeno sedici volte, tra il 2015 e il 2016 ha fruttato ai truffatori oltre 100.000 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!