Errore durante il parse dei dati!
AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spacciatore sorpreso a Castelfidardo con quasi due etti di hashish: arrestato

Finito in manette un artigiano 27enne

droga, hashish, spaccio

Nella giornata di giovedì 17 gennaio i Carabinieri del distaccamento di Osimo hanno messo a segno un arresto nell’ambito del contrasto allo spaccio di stupefacenti, facendo scattare le manette ai polsi di un artigiano 27enne residente a Castelfidardo.

In seguito alle indagini condotte negli ultimi tempi da parte dei militari, diverse abitazioni cittadine sono infatti state oggetto di perquisizioni, svolte peraltro con l’ausilio del cane antidroga Anita del Nucleo Carabinieri Cinofili di Pesaro.

In casa del 27enne, nascosti all’interno di una cabina armadio, le forze dell’ordine hanno rinvenuto 191,4 grammi di hashish, 0,2 grammi di marijuana e diverso materiale adoperato per il confezionamento dei singoli quantitativi da vendere al dettaglio.

Il giovane è stato infine posto agli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!