AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli nei pressi della stazione ferroviaria di Ancona, giovane denunciato per spaccio

Rinvenuti e posti sotto sequestro dalla Polizia di Stato all'incirca 70 grammi di hashish

590 Letture
commenti
Polizia

Un giovane originario del Bangladesh è stato denunciato ad Ancona nella serata di giovedì 12 settembre in quanto sorpreso in possesso di un considerevole quantitativo di stupefacenti.

Intorno alle 23.15, infatti, una pattuglia della Polizia di Stato del capoluogo, impegnata nel monitoraggio dei quartieri Palombella e Piano San Lazzaro, si è imbattuta nel soggetto in questione mentre quest’ultimo attraversava via Flaminia in direzione della stazione ferroviaria.

Il particolare abbigliamento del ragazzo ha destato qualche sospetto negli agenti, i quali lo hanno fermato per poi procedere con una perquisizione personale: in tal modo, nascosti negli slip del giovane, i poliziotti hanno scoperto all’incirca 70 grammi di hashish, divisi in quattro diversi frammenti.

In seguito le forze dell’ordine hanno passato al setaccio anche l’abitazione del bengalese, rinvenendovi un coltello ancora recante delle tracce della medesima sostanza illecita: l’utensile è stato quindi posto sotto sequestro, mentre per il giovane pusher è scattata una denuncia per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!