AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancora un dramma ad Ancona, 36enne si lancia dal Passetto

Ambulanza e Carabinieri sul posto ma per l'uomo non c'era nulla da fare dopo un volo di 7 metri

5.331 Letture
commenti
Ancona, vista del Passetto

Ancora un dramma ad Ancona per il suicidio di un 36enne dal monumento del Passetto. Daniele Bastianelli, originario di Ancona ma residente a Camerata Picena si è tolto la vita lanciandosi intorno alle ore 23:30 di martedì sera, 10 febbraio, dalla zona vicino agli ascensori, rimasta l’unica senza adeguate protezioni.

L’uomo è morto sul colpo dopo un volo di 6/7 metri. Ad assistere alla tragedia un 19enne che stava sul posto prima ancora che il 36enne parchegiasse la sua Fiat e cercasse di scavalcare la balaustra. In tutti i modi ha cercato di dissuaderlo fino a che l’uomo si è divincolato dal giovane e si è buttato.

Choc a Camerata Picena e ad Ancona. Il 36enne era disoccupato e negli ultimi tempi aveva manifestato disagi psichici, ma tutti lo ricordano come un giovane promettente, intelligente e preparato negli studi e nel lavoro. Aveva lo sguardo perso nel vuoto, avrebbe raccontato il 19enne ai Carabinieri intervenuti sul posto. Le telecamere di videosorveglianza hanno registrato il tutto.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!