AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Prende fuoco un’auto, paura al distributore di metano di Chiaravalle

Le fiamme, che hanno avvolto il veicolo in pochi minuti, hanno reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco

1.596 Letture
commenti
Vigili del fuoco

Sono stati vissuti attimi di panico a Chiaravalle nella mattinata di giovedì 23 aprile. Presso il distributore di metano sito sulla Strada provinciale che conduce a Castelferretti, una vecchia Lancia Y 10, intorno alle ore 9, ha improvvisamente preso fuoco.

La conducente del mezzo, in attesa del proprio turno, ha subito notato il fumo che fuoriusciva dal proprio veicolo, riuscendo così a spostare la vettura il più distante possibile dalle colonnine di metano. In una manciata di minuti l’auto è stata così avvolta dalle fiamme, tanto che il proprietario del distributore ha dovuto contattare i Vigili del Fuoco di Jesi affinché intervenissero a scongiurare ogni ulteriore pericolo.

La causa scatenante del rogo sarebbe imputabile a un contatto tra la candela e la benzina che, una volta terminata la riserva di metano nelle bombole dell’auto, alimentava la vettura al momento dell’incidente.

La conducente, un’olandese di 46 anni trapiantata da anni a Polverigi, non ha riportato conseguenze ma solo molto spavento.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!