AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ruba un furgone e si dà alla fuga: arrestato a Jesi un nigeriano di 29 anni

L’uomo, dopo un estenuante inseguimento lungo via Gallodoro, è stato infine bloccato da una volante della Polizia

1.783 Letture
commenti
Veduta aerea di Jesi

Un inseguimento ha avuto luogo a Jesi nel tardo pomeriggio di domenica 3 maggio, generato dalla sottrazione di un furgone da parte di un 29enne nigeriano e conclusosi con il suo arresto.

L’uomo, intorno alle 18.45, ha seguito il proprietario del veicolo fino in via Buozzi: ha quindi atteso che il conducente scendesse dal mezzo per recarsi al locale Circolo del Biliardo, per poi salire sul furgone e avviarlo, conscio del fatto che avrebbe trovato le chiavi a bordo.

Il proprietario, non ancora entrato nella struttura, si è visto sfilare davanti agli occhi il proprio mezzo e ha subito dato l’allarme, contattando il 113 e lanciandosi con un amico all’inseguimento del ladro. Una volante della Polizia, impegnata in dei pattugliamenti nella zona, si è quindi messa sulle tracce del nigeriano, intercettandolo lungo via Gallodoro e dando vita a un inseguimento assai rischioso visto il gran numero di veicoli presenti sulla strada.

Il furgone, che nella fuga ha urtato un’altra vettura rischiando concretamente di causare un incidente, è stato poi bloccato all’incrocio con via Del Molino: il 29enne ha quindi tentato la fuga a piedi, ma è stato bloccato e ammanettato dagli agenti.

Arrestato in flagranza di reato per furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento, l’uomo è stato processato per direttissima nella mattinata di lunedì 5 maggio: il giudice gli ha comminato una condanna a un anno di reclusione, sebbene la pena sia stata sospesa in quanto incensurato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni