AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Castelplanio, 42enne condannato a un anno e nove mesi per violenza sessuale

L’uomo aveva palpeggiato due donne di 27 e 39 anni: una di loro avrà diritto a 3.000 euro di risarcimento

1.822 Letture
commenti
Tribunale

Un 42enne di Castelplanio, M.P., è stato condannato dal Tribunale di Ancona a un anno e nove mesi di detenzione, in quanto ritenuto colpevole di violenza sessuale nei confronti di due donne.

I fatti, risalenti al 2012, avevano visto l’uomo protagonista di due episodi analoghi: nel primo caso, avvenuto il 30 marzo, egli avrebbe palpeggiato il fondoschiena di una 27enne a Castelbellino, nei pressi della stazione ferroviaria, riconducendo il proprio gesto a un desiderio incontenibile; meno di un mese dopo, esattamente nella giornata del 25 aprile, a divenire oggetto delle sue attenzioni era stata invece una 39enne, molestata a Castelplanio con la medesima prassi utilizzata per avvicinare la prima donna.

Il giudice Francesca Grassi, tenuto conto della reiterazione del reato, ha inflitto a M.P. una pena maggiore di tre mesi rispetto a quanto richiesto invece dal pubblico ministero: il 42enne dovrà anche risarcire di 3.000 euro una delle due donne molestate, costituitasi come parte civile nel processo.

L’avvocato difensore dell’uomo ha annunciato che quasi sicuramente verrà presentato ricorso, in quanto in almeno una delle due occasioni M.P. avrebbe avuto un alibi incontestabile, in quanto impegnato sul posto di lavoro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!