AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Osimo, il sindaco Pugnaloni presenta ricorso al Consiglio di Stato

La decisione maturata a seguito della sentenza del Tar che ha indicato in Dino Latini il vincitore delle comunali del 2014

3.500 Letture
commenti
Veduta aerea di Osimo

È stata presentato nella giornata di giovedì 11 giugno il ricorso al Consiglio di Stato da parte del sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni, riguardo la discussa sentenza del Tar che ha assegnato lo scranno comunale a Dino Latini.

Nel ballottaggio delle elezioni comunali tenutosi l’8 giugno 2014, Pugnaloni, esponente del PD, era uscito vincitore della contesa per soli 6 voti su Latini, sostenuto invece dalle liste civiche. Quest’ultimo è però riuscito a farsi riassegnare 12 voti, inizialmente annullati per irregolarità varie: si attende ora il verdetto finale del Consiglio di Stato, che nel giro di qualche giorno si esprimerà al riguardo.

Nelle schiere delle liste civiche è scoppiato nel frattempo il caso relativo ad Achille Ginnetti, in passato esponente del centrosinistra, che si trova nella particolare situazione di sostenere il PD a livello regionale e di avversarlo a livello comunale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!