AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Mattinata di caos sull’A14: furgone va a fuoco e un tir si ribalta

Entrambi i fatti hanno provocato significativi rallentamenti alla viabilità in prossimità del casello di Ancona Sud

2.497 Letture
commenti
Incendio furgone sull'A14

Il tratto dell’A14 in prossimità del casello di Ancona Sud è stato funestato da ogni genere di inconvenienti nella mattinata di martedì 29 settembre: nel giro di poche ore, infatti, un autocarro si è ribaltato e un furgone è stato avvolto dalle fiamme.

Intorno alle 4.00 un grosso autoarticolato, che procedeva in direzione sud, ha perso il controllo e si è capottato nel tratto autostradale tra Ancona Sud e Loreto, all’altezza del chilometro 315: fortunatamente nessun altro veicolo è stato coinvolto nell’incidente, mentre lo stesso conducente del mezzo pesante non ha riportato alcuna conseguenza.

Sul posto si sono poi recati i Vigili del Fuoco di Ancona, che hanno messo in sicurezza l’autocarro e l’intera area circostante: la circolazione in direzione sud è rimasta interdetta al traffico sino alla completa rimozione dell’autoarticolato, avvenuta intorno alle 5.00.

Poche ore dopo, invece, un furgone ha preso improvvisamente fuoco per cause non ancora definite: il mezzo, un Ford Transit, stava procedendo anch’esso in direzione sud e si trovava all’incirca all’altezza dell’incidente avvenuto alle 4.00. Le cinque persone a bordo del veicolo sono riuscite ad abbandonare il furgone, rimanendo illese: le fiamme sono poi state spente dai Vigili del Fuoco di Ancona.

Anche in questo caso la viabilità ha subito delle ripercussioni abbastanza significative, in quanto si sono registrati rallentamenti per tutta la durata dell’operazione di spegnimento delle fiamme.

Tir ribaltato sull'A14Ribaltamento tir sull'A14Incendio furgone

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!