AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Staffolo: pedinato e bloccato con 700 gr di hashish e anfetamine

Giovane senigalliese arrestato dai Carabinieri

2.932 Letture
commenti
droga, hashish, spaccio

Un giovane senigalliese è stato arrestato nella notte tra mercoledì 14 e giovedì 15 ottobre dai Carabinieri della stazione di Staffolo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta del 26enne A.G.C., colto in possesso di stupefacenti durante un mirato servizio di appostamento e pedinamento. I militari di Staffolo, guidati dal luogotenente Pasquale Cerfolio, hanno infatti da tempo raccolto informazioni su un giovane originario di Senigallia che stava approvvigionando il mercato illecito della zona con continue trasferte dalla spiaggia di velluto allo jesino.

E così, nella serata di mercoledì 14 ottobre, A.G.C. è stato bloccato, perquisito e trovato in possesso di 700 grammi di hashish e 9 grammi di anfetamine, parte dei quali già suddivisa in dosi pronte per essere spacciate.

Il giovane è stato dunque condotto in caserma e, dopo le formalità di rito, è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso la camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Jesi, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, fissato per la giornata di giovedì 15 presso il tribunale di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!