AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incidente sulla sp38, vigili del fuoco “liberano” il conducente

Un giovane originario di Senigallia incastrato tra le lamiere e poi soccorso dal 118

2.303 Letture
commenti
ambulanza, 118

Un giovane originario di Senigallia è stato lo sfortunato protagonista di un incidente avvenuto nel pomeriggio di mercoledì 11 novembre in località Pieve di Belvedere Ostrense. Per cause ancora in fase di accertamento, ha perso il controllo del proprio mezzo andandosi a schiantare contro un albero.

L’auto, una Nissan Micra, è rimasta poi in bilico su un fossato lungo la Sp38 tra Montecarotto e Belvedere Ostrense, tra via Pieve e la contrada Fornace. Ma, soprattutto, ha “imprigionato” il conducente tra le lamiere. Ci sono voluti diversi minuti di lavoro da parte dei Vigili del Fuoco di Jesi per liberare R.G., senigalliese residente a Belvedere, prima che potessero soccorrerlo i sanitari del 118. Sul posto è intervenuta anche la croce gialla di Morro d’Alba: è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Urbani di Jesi.

Intervenuta anche la Polizia Locale di Belvedere che sta procedendo con l’analisi dei rilievi e regolare la viabilità.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!