AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Falconara, Aldo Branchetti Peretti sarà processato per due morti causate dall’amianto

Il procedimento nei confronti proprietario della raffineria Api e di un suo collaboratore avrà inizio nel mese di marzo

2.878 Letture
commenti
La raffineria Api di Falconara Marittima. Foto tratta da gruppoapi.com

Aldo Branchetti Peretti, presidente della Api Holding S.p.A., è stato rinviato a giudizio assieme a Giovanni Saronne, in passato direttore dello stabilimento di Falconara Marittima, per la morte di due ex-operai per anni a stretto contatto con l’amianto.

L’83enne, che ha presieduto il Consiglio d’Amministrazione dell’azienda sino alla prima metà degli anni Novanta, finirà dunque sotto processo con il suo collaboratore per i decessi di due settantenni spirati per asbestosi nel 2011: è quanto disposto dal Gup del Tribunale di Ancona, Francesca Zagoreo, che ha indicato il 2 marzo prossimo come data d’inizio del procedimento penale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!