AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Auto sospetta fermata dai Carabinieri: tre persone denunciate

Da Montemarciano l'inseguimento fino a Jesi: all'interno tre albanesi e il kit per i furti in abitazione

2.840 Letture
commenti
Il kit dei ladri per i furti in abitazione messo a sequestro dai Carabinieri di Montemarciano

I Carabinieri della stazione di Montemarciano hanno, nella notte, intercettato un’auto sospetta sulla quale viaggiavano tre persone. Il servizio di controllo del territorio predisposto per contrastare i continui furti in abitazione, ha permesso di fermare, identificare e denunciare tre albanesi rispettivamente di 28, 30 e 43 anni, tutti residenti nella Provincia di Perugia e noti alle forze dell’ordine.

L’auto è stata notata alla Gabella, nei pressi della rotatoria prima del casello autostradale dell’A14, dove viaggiava a fari spenti. Il conducente, alla vista dei Carabinieri, ha invertito il senso di marcia allontanandosi rapidamente in via San Bernardo, verso Chiaravalle. Informata la centrale, i militari si sono messi all’inseguimento di una Nissan Almera che ha poi imboccato la strada provinciale 76 della Val d’Esino ed è stata fermata in via Barchetta a Jesi. Lì i tre sono stati sottoposti a perquisizione con l’ausilio delle pattuglie del nucleo radiomobile di Jesi e della stazione di Morro d’Alba, nel frattempo giunte sul posto.

Nell’auto è stato rinvenuto l’armamentario utile per commettere i furti in abitazione: un grande piede di porco, uno scalpello, un paletto di ferro, due radio ricetrasmittenti, 5 torce elettriche; un coltello, un paio di guanti da giardinaggio; 4 cappelli di lana di colore nero e uno scaldacollo. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.
I tre sono stati denunciati in concorso tra loro per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e porto di oggetti atti ad offendere.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!