AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rapina alle poste di Ancona: criminali a volto scoperto nelle videoregistrazioni

Squadra mobile e Polizia scientifica al lavoro sul colpo al Pinocchio che ha fruttato circa 30mila euro

1.541 Letture
commenti
Ufficio postale di Poste Italiane, bancomat, postamat

Le forze dell’ordine stanno indagando sulla rapina a mano armata avvenuta nell’ufficio postale del Pinocchio ad Ancona sabato 14 maggio. La squadra Mobile e la Polizia Scientifica hanno analizzato i file delle telecamere di sorveglianza: nei video si vedrebbero i criminali a volto scoperto mentre si accingono ad entrare.
Su questi elementi si basano le indagini per individuare i malviventi:  si tratta di due uomini sulla trentina, di probabile nazionalità italiana, introdottisi alle poste con una pistola, forse giocattolo, e dopo aver incassato il denaro si sono dati alla fuga. Si stima che il bottino ammonti a circa 30mila euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!