AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, marinano la scuola e derubano un negozio: denunciati tre studenti

Si tratta di tre diciannovenni, rintracciati dalla Polizia di Stato a poca distanza dal luogo del misfatto

1.389 Letture
commenti
Auto della Polizia 113

Tre studenti di 19 anni, tutti residenti nella provincia di Ancona, sono stati denunciati dalla Polizia di Stato a seguito di un furto commesso nella mattinata di giovedì 2 febbraio in un centro commerciale del capoluogo dorico.

Invece di recarsi regolarmente a lezione, i tre amici hanno invece deciso di marinare la scuola e di girovagare per la città, dirigendosi poi verso un ipermercato: una volta arrivati, essi si sono recati presso un negozio di elettronica, dove per diversi minuti si sono mostrati interessati ad acquistare alcuni videogiochi.

La loro apparente indecisione ha spinto una commessa ad esibire sul bancone svariate confezioni, creando il disordine al quale i giovani stavano puntando: i tre, infatti, hanno infine optato per non comprare alcun prodotto, allontanandosi poi dal negozio tra grandi risate. Tale comportamento ha insospettito non poco il titolare dell’esercizio commerciale, che ha pertanto deciso di mettersi in contatto con la Polizia.

In pochi minuti gli agenti hanno rintracciato il gruppetto ad una fermata dell’autobus in via I Maggio. Dopo essere stati identificati, i tre sono poi stati perquisiti: tutti e tre sono così stati trovati in possesso di un videogioco rubato a testa, scoperta che ha infine condotto ad una denuncia a loro carico per furto aggravato in concorso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!