AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, guida sotto l’influsso di stupefacenti con un coltello nel cruscotto: nei guai un 47enne

L'uomo è stato fermato assieme ad altri due individui, anch'essi in evidente stato di alterazione

1.017 Letture
commenti
Polizia

Tre anconetani di età compresa tra i 37 e i 47 anni sono stati fermati dalla Polizia del capoluogo dorico nella notte tra martedì 21 e mercoledì 22 marzo, venendo trovati in uno stato di evidente alterazione dovuta a sostanze stupefacenti.

Il gruppetto è stato individuato da una volante poco dopo la mezzanotte, mentre si trovava a bordo di un’automobile posteggiata sul ciglio della strada in via Colle Ameno. Alla vista dei poliziotti il 47enne al volante del mezzo ha lasciato trapelare il proprio scontento, facilmente comprensibile nel giro di pochi istanti: sia lui che i suoi amici erano infatti talmente intontiti dalla droga appena assunta da riuscire a malapena a rispondere alle domande poste dagli agenti, i quali hanno deciso di passare al setaccio l’intera automobile.

Nel vano portaoggetti del cruscotto è stato così rinvenuto un coltello dalla lama lunga circa 9 centimetri, ben nascosto tra i documenti della vettura: sotto il tappetino situato nel lato del passeggero i poliziotti hanno invece trovato due involucri di plastica trasparente, utilizzati con ogni probabilità per trasportare gli stupefacenti ivi consumati.

Al 47enne è stata infine ritirata la patente di guida: nei suoi confronti, inoltre, è stata emessa una denuncia per porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere. Tutti e tre gli individui sono stati segnalati come assuntori di sostanza stupefacenti.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!