AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigalliese 42enne agli arresti domiciliari per presunti abusi su minore

All’epoca dei fatti la piccola aveva 10 anni: le violenze perpetrate dal 2012 al 2016

1.325 Letture
commenti
violenza sulle donne

E’ finito agli arresti domiciliari per presunti abusi sessuali su minore. Ad essere accusato un senigalliese di 42 anni residente a Bologna. L’uomo avrebbe commesso violenze sulla figlia della compagna. I fatti sarebbero iniziati nel 2012 e sarebbero proseguiti  fino al 2016.

A far scattare le indagini sarebbe stata la stessa minore che avrebbe confessato l’accaduto ad una psicologa dei servizi sociali che la seguiva dopo il divorzio dei genitori. In quell’occasione la ragazzina avrebbe raccontato “le attenzioni particolariche il nuovo compagno della madre aveva nei suoi riguardi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!