AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio: storica promozione in Prima Categoria per i Portuali Ancona

Prima volta assoluta per la società dopo la vittoria nello spareggio di Offagna contro il Chiaravalle

3.272 Letture
commenti
Portuali Ancona

I Portuali Ancona, a soli sette anni di distanza dalla fondazione, sono in Prima Categoria: sta ancora giustamente festeggiando il club dorico dopo lo spareggio vinto il 3 giugno dopo una dura, ma sportiva, battaglia contro i cugini del Chiaravalle, a cui va l’onore delle armi per avere a sua volta disputato un campionato al di sopra delle attese, al di là dell’amaro finale.

Un match d’altri tempi, anche grazie al regolamento, per una volta uguale a quello del calcio che fu, quando termini come classifica avulsa, playoff e playout, erano sconosciuti ai calciofili e al massimo venivano usati all’interno dei palasport. I nostalgici non sono rimasti di certo delusi: due squadre della provincia, con tanti giocatori del posto che ancora si divertono a dare due calci al pallone dopo una giornata di studio o lavoro, agonismo a volontà e un equilibrio totale: lo 0-0 dopo 90 minuti di gioco ha obbligato allo sforzo supplementare dove le emozioni non sono mancate.

Quando lo lotteria dei tiri dal dischetto sembra inevitabile, la svolta: il direttore di gara ravvisa un fallo su Orsetti ed indica il penalty, che l’intramontabile Pizzichini, appena entrato ma decisivo con la freddezza dei suoi quarantuno anni, trasforma consegnando vittoria (1-0) e promozione ai suoi.

Una grandissima soddisfazione per la società del presidente Mirko Pisoni e del vice Luca Cesaroni, oltre che di mister Stefano Ceccarelli.

E alla storia dei “Dockers”, che in un periodo triste per il calcio dorico di vertice, regalano un raggio di luce con una promozione in Prima Categoria che non nasce dal caso, ma dalla programmazione: chissà che questa non possa essere una lezione per qualcuno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!