AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Osimo, ruba centinaia di euro da un portafogli: identificato e denunciato giovane del posto

Grazie alle testimonianze raccolte, la Polizia Locale è risalita all'identità del ladro nel giro di alcune ore

1.844 Letture
commenti
Veduta aerea di Osimo

Un giovane osimano di 22 anni è stato denunciato nella mattinata di venerdì 30 giugno poiché ritenuto responsabile del furto di un portafogli, reato commesso il giorno prima ai danni di un 50enne anch’egli di Osimo.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polizia Locale, cui si era rivolto l’uomo derubato, sarebbe stato proprio il 22enne a sottrarre il portafogli, lasciato incustodito mentre il suo proprietario si trovava all’interno di una cabina fotografica.

Una volta messe le mani sulla refurtiva, quantificata in alcune centinaia di euro, il ragazzo si era quindi dato alla fuga, venendo però notato da diverse persone presenti sul luogo del misfatto.

Proprio queste testimonianze si sono rivelate di fondamentale importanza per l’identificazione del ladro: i suoi numerosi tatuaggi hanno infatti permesso alla Polizia di risalire a lui nel giro di poche ore e di denunciarlo per furto aggravato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!