AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spacciatore 37enne colto sul fatto e tratto in arresto a Collemarino di Ancona

Scattate le manette per E.G., di origini laziali ma residente da tempo in provincia

1.728 Letture
commenti
Arresto della Polizia

Uno spacciatore di 37 anni, originario del Lazio ma residente ormai da diversi anni nella provincia di Ancona, è stato arrestato nella tarda serata di martedì 23 gennaio dalla Polizia di Stato del capoluogo dorico.

A finire in manette è stato E.G., fermato intorno alle 23.30 a Collemarino in compagnia di un altro individuo. Nel corso delle perquisizioni condotte nei confronti dei due uomini, i poliziotti hanno rinvenuto addosso al 37enne alcuni involucri contenenti all’incirca 3 grammi di cocaina e 180 euro.

Le forze dell’ordine hanno pertanto esteso i controlli anche all’abitazione di E.G., dove sono stati trovati 4 grammi di hashish e 3500 euro in contanti, denaro posto sotto sequestro poiché ritenuto derivante dall’attività di spaccio: scoperto anche diverso materiale utilizzato per il confezionamento delle sostanze illecite.

Nel cellulare dell’uomo, anch’esso sequestrato, gli agenti di Polizia hanno inoltre scovato numerosi messaggi in cui si faceva chiaramente riferimento a delle compravendite di droga: il 37enne è stato così tratto in arresto con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!