AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Palombina, tragedia lungo la linea ferroviaria: uomo muore travolto dal treno

Non ancora chiaro se si sia trattato di una fatalità o di un suicidio

1.106 Letture
commenti
ambulanza di notte

Tragedia nella prima serata del 28 gennaio alla stazione ferroviaria di Palombina dove un uomo avrebbe perso la vita finendo investito dal treno in transito. Il dramma si è consumato intorno alle 20.00. Il macchinista avrebbe visto troppo tardi la presenza dell’uomo sulle rotaie: inutile il suo tentativo di frenare o avvertire la vittima con la sirena acustica.

Sul posto è intervenuta la Polfer che avrebbe trovato un cellulare sul marciapiede, poi risultato dell’uomo. È stato grazie al telefonino infatti, che ha iniziato a squillare, che è stato possibile risalire alle generalità. Si tratterebbe di una persona residente nell’anconetano, padre di  tre figli.

Grazie alla telefonata la polizia avrebbe anche rintracciato un’auto, una Fiat Punto incidentata, ferma sul parcheggio  con una donna all’interno in stato confusionale e sdraiata sul sedile posteriore che si trovava con l’uomo poco prima della tragedia.

Saranno effettuati accertamenti tossicologici sul corpo che è stato portato all’obitorio dell’ospedale di Torrette a disposizione del magistrato di turno. La linea ferroviaria è stata interrotta per oltre un’ora su entrambi i due binari del tratto. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini del 118 e la Croce Gialla di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!