AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona: molestie e minacce nei confronti dell’ex-moglie, 50enne arrestato per stalking

Per l'individuo in questione, S.D. le sue iniziali, si sono aperte le porte del carcere di Montacuto

932 Letture
commenti
violenza sulle donne

Un anconetano di 50 anni, S.D., è stato arrestato dalla Polizia del capoluogo dorico nelle prime ore di martedì 20 marzo, in quanto resosi responsabile di ripetute molestie e minacce nei confronti della sua ex-moglie.

Tale comportamento, che già in passato era costato all’uomo una condanna a sei mesi di reclusione (pena sospesa) per atti persecutori, è stato infatti portato avanti anche nel corso degli ultimi mesi, con il risultato di far cambiare le proprie abitudini alla vittima di queste attenzioni morbose.

Svariate le occasioni in cui il 50enne ha atteso l’ex-coniuge nei pressi dell’abitazione di quest’ultima nel tentativo di convincerla a riprendere la loro relazione. Nello scorso mese di febbraio, a tal proposito, la donna era arrivata al punto di chiamare le forze dell’ordine poiché preoccupata per la propria incolumità.

Il Gip del Tribunale di Ancona ha infine emesso un provvedimento di custodia in carcere riguardante S.D., il quale è stato prelevato dal suo appartamento nella mattinata di martedì per essere trasferito a Montacuto: l’accusa a suo carico è quella di stalking.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!