AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ruba uno smartphone in un locale di Marina di Montemarciano: arrestato

Ai domiciliari un 30enne del pesarese. Carabinieri chiamati dai clienti del locale

2.348 Letture
commenti
telefoni cellulari, smartphone

I Carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno tratto in arresto un 30enne del pesarese, resosi responsabile di un furto a Marina di Montemarciano.

All’interno di un locale del lungomare di Marina, il giovane ha notato uno smartphone incustodito e se ne è impossessato indebitamente.

Il gesto non è però passato inosservato ad alcuni avventori del locale, che hanno subito chiamato i Carabinieri per segnalare il furto.

I militari hanno rinvenuto lo smartphone rubato e lo hanno restituito al legittimo proprietario, dichiarando poi in arresto il 30enne, che aveva già dei precedenti specifici. L’uomo si trova agli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!