AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Numana, 48enne trovato morto nella propria automobile dopo un incidente stradale

La vittima, Giuliano Calza, sarebbe deceduto per via di un malore: la sua vettura notata solo dopo parecchie ore

1.859 Letture
commenti
Incidente a Numana

Il cadavere di un uomo di 48 anni è stato scovato nelle primissime ore di giovedì 5 luglio ai margini di una strada di campagna situata nel territorio comunale di Numana.

Si tratta di Giuliano Calza, manager che sarebbe stato vittima di un malore mentre si trovava alla guida della propria Jaguar.

Secondo le prime ricostruzioni, la vettura condotta dall’uomo sarebbe uscita di strada in via Montefreddo nel tardo pomeriggio di mercoledì 4 luglio, rimanendovi per oltre 10 ore prima di essere avvistata intorno alle 6.00 di stamane.

La folta vegetazione in mezzo alla quale è piombato il veicolo ha peraltro aumentato la difficoltà nel rendersi conto di quanto accaduto. Al momento del ritrovamento, Calza era ormai deceduto da diverse ore.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!