AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incendio in una cella frigorifera a Jesi, intervenuti i Vigili del Fuoco

Non si segnalano persone coinvolte ma l'edificio è inagibile

2.216 Letture
commenti
Incendio in una cella frigorifera a Jesi

Una cella frigorifera di quaranta metri quadrati in uno stabilimento industriale di Jesi, in viale Don Minzoni, ha preso fuoco nel primo pomeriggio del 26 luglio.

Le cause dell’incendio non sono ancora state accertate, tuttavia è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco, che con tre automezzi e otto operatori sono riusciti a confinare le fiamme alla cella evitando che si estendessero all’ambiente circostante.

Una volta spento il fuoco è avvenuta la messa in sicurezza del locale, che tuttavia resta inagibile a causa del parziale cedimento del tetto dell’edificio. L’intervento si è concluso attorno alle ore 20, senza che venissero coinvolte persone.

Sul posto anche le forze dell’ordine per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica dei fatti. L’indagine, volta a determinare la causa dell’incidente, è ora in mano ai Carabinieri di Jesi e non è esclusa l’ipotesi del dolo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!