AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, venditori abusivi individuati e multati sulla spiaggia di Portonovo

Sequestrata la merce a due senegalesi e un bengalese colti in flagrante dalle forze dell'ordine

Sequestro merce a Portonovo

Su iniziativa del questore di Ancona Oreste Capocasa, nella mattinata di venerdì 27 luglio il personale della Polizia Municipale e della Polizia di Stato del capoluogo ha messo in atto dei controlli approfonditi sul litorale anconetano a contrasto della vendita abusiva di vari prodotti.

Alcuni agenti si sono recati a Portonovo mimetizzandosi ai numerosi bagnanti presenti, in modo tale da osservare la presenza di eventuali venditori ambulanti illeciti. Una volta individuati tali soggetti, le forze dell’ordine hanno dunque chiuso loro ogni via di fuga per poi intervenire.

Sono così stati bloccati due senegalesi di 44 e 54 anni e un bengalese di 36, tutti residenti ad Ancona: nei confronti dei tre, sorpresi in possesso di un vasto campionario di asciugamani, magliette, lenzuola e altro ancora, è scattato infine il sequestro della merce, nonché l’elevazione di sanzioni amministrative per un totale di circa 15.000 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!