AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ancona, 24enne aggredisce due volte il padre per ottenere denaro: arrestato

Il giovane avrebbe chiesto incessantemente soldi per l'acquisto di sostanze stupefacenti

602 Letture
commenti
Coltelli

Un 24enne di origini nordafricane, già responsabile di un’aggressione nella giornata di sabato 11 maggio, è stato tratto in arresto dalla Polizia di Ancona per un nuovo episodio di violenza verificatosi nella mattinata di lunedì 13.

Il giovane, noto alle forze dell’ordine a causa della sua tossicodipendenza, si era infatti scagliato armato di coltello contro il padre, minacciandolo al fine di ottenere denaro per l’acquisto di stupefacenti: in quell’occasione il genitore si era visto costretto a consegnare una ventina d’euro e il proprio telefono cellulare, riportando inoltre lesioni giudicate guaribili in circa 10 giorni.

Poco dopo le 11.30 di lunedì, il 24enne si è presentato nuovamente alla porta del padre con il medesimo obiettivo. Quest’ultimo si è però messo immediatamente in contatto con il centralino della Polizia di Stato, che una volta intervenuta sul posto ha quindi arrestato il giovane con l’accusa di rapina aggravata e lesioni personali: egli si trova ora recluso presso il carcere di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!