AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Marijuana a chili in un casolare di Jesi, Carabinieri arrestano tre uomini

Quattordici i chilogrammi sequestrati dai militari

1.209 Letture
commenti
marijuana, droga, spaccio

Nella serata di domenica 20 ottobre i Carabinieri di Jesi hanno tratto in arresto tre uomini di età compresa tra i 20 e i 30 anni, i quali sono stati sorpresi in possesso di ben 14 chilogrammi di marijuana.

I soggetti in questione, tutti di nazionalità straniera, avevano nascosto l’eccezionale quantità di stupefacenti in un casolare abbandonato situato nei dintorni di Jesi.

Già sulle loro tracce da diverso tempo, i militari li hanno seguiti sul posto, provvedendo quindi a bloccare loro ogni possibile via d’uscita: il carico di marijuana, già essiccata per la maggior parte e dunque pronta a essere immessa sul mercato, è stato quindi posto sotto sequestro.

Oltre alle forze dell’ordine presente anche il personale locale del servizio veterinario, dato che i tre malviventi avevano posto a protezione degli stupefacenti un lupo cecoslovacco, poi ammansito senza alcuna conseguenza.

Per i tre arrestati si sono infine aperte le porte del carcere anconetano di Montacuto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!