AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tenta un furto in una tabaccheria di Jesi, fermato giovane anconetano

L'individuo in questione è stato rintracciato dai Carabinieri a due giorni di distanza dal fatto

871 Letture
commenti
Un'auto dei Carabinieri

Arrestato nella mattinata di lunedì 25 novembre il presunto responsabile di una tentata rapina avvenuta alcuni giorni fa nei pressi dell’Arco Clementino di Jesi.

Il fatto ha avuto luogo nella serata di sabato 23 novembre, quando a ridosso dell’orario di chiusura il titolare di una tabaccheria ha ricevuto la visita indesiderata di un giovane intenzionato a derubarlo. L’inaspettata reazione del tabaccaio ha però costretto alla fuga il malvivente, il quale nelle ore seguenti era stato cercato senza successo dai Carabinieri del distaccamento jesino.

Al termine di due giorni di indagini, i militari sono infine riusciti a identificare il soggetto in questione, ovvero sia un giovane originario di Ancona: egli è stato così posto in stato di fermo ai sensi dell’articolo 384 del Codice di procedura penale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!