AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Blitz dei Carabinieri, arrestate per spaccio quattro persone tra Ancona, Loreto e Recanati

L'organizzazione criminale era attiva sin dal 2015 nel territorio compreso tra le province di Ancona e Macerata

4.549 Letture
commenti
Droga posta sotto sequestro

Nel corso della mattinata di mercoledì 15 aprile, i Carabinieri di Osimo hanno tratto in arresto quattro persone residenti tra Ancona, Loreto e Recanati per aver intrapreso una fiorente attività di spaccio.

Gli individui in questione, due italiani e due di origini albanesi, erano finiti sotto la lente d’ingrandimento delle forze dell’ordine già a partire dal 2015. Negli ultimi anni, avrebbero infatti effettuato in svariate occasioni consegne “a domicilio” di cocaina e marijuana, assicurandosi così un guadagno quantificato all’incirca in 900.000 euro; sempre in questo lasso di tempo, i Carabinieri hanno assicurato alla giustizia sette pusher gravitanti attorno all’organizzazione illecita, sequestrando nel contempo oltre 39 chilogrammi di marijuana e 600 grammi di cocaina.

Gli uomini del Nucleo Operativo e Radiomobile si sono infine presentati presso le abitazioni degli spacciatori rimasti a piede libero, notificando loro un provvedimento di custodia cautelare emanato dal Gip del Tribunale di Macerata per i reati di concorso in detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio ed estorsione continuata.

Durante i suddetti controlli, condotti con la collaborazione dell’unità cinofila di Pesaro, un malvivente residente a Loreto è stato trovato in possesso di 90 grammi di cocaina, scoperta che gli è costata un’ulteriore denuncia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!