AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rissa tra due giovani ad Ancona, interviene la Polizia

Protagonisti della vicenda due 26enni, entrambi sanzionati, scontratisi a causa di una ragazza contesa

1.167 Letture
commenti
Polizia, Poliziotti, Volanti

Nell’ambito dei controlli condotti dalla Polizia di Stato di Ancona per assicurare il rispetto delle norme durante la cosiddetta “Fase 2” dell’emergenza Coronavirus, due giovani di 26 anni sono finiti nei guai nel pomeriggio di mercoledì 6 maggio.

Poco dopo le ore 17.00, i due sono stati protagonisti di un’aspra lite in strada lungo via Monte San Vicino. Dopo averli bloccati, gli agenti intervenuti sul posto hanno cercato di ricostruire l’accaduto, scoprendo che essi erano venuti alle mani per via di una ragazza contesa tra di loro, la quale si era allontanata prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

I due giovani, entrambi lievemente feriti a seguito della rissa, non hanno sporto denuncia l’uno contro l’altro, venendo tuttavia sanzionati per essersi recati sul posto sebbene privi di una motivazione valida.

Athos Guerro
Pubblicato Giovedì 7 maggio, 2020 
alle ore 16:29
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!