AnconaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccio a domicilio ad Ancona e dintorni, in manette una 45enne di Osimo

La donna è stata colta in flagrante dalla Polizia di Stato

1.022 Letture
commenti
Arresto per spaccio

Nella serata di mercoledì 27 maggio la Polizia di Stato di Ancona ha arrestato una 45enne di Osimo con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

La vicenda ha avuto inizio intorno alle ore 21.00 in via Barilatti, dove una pattuglia si è imbattuta in quella che all’apparenza sembrava una coppia appartatasi in auto in un angolo appartato.

Tuttavia i due, entrambi già noti alle forze dell’ordine a causa di diversi precedenti per droga, hanno destato l’attenzione dei poliziotti, i quali hanno dunque passato al setaccio l’intera vettura: in tal modo tra gli effetti personali della donna sono stati scoperti circa 10 grammi di cocaina e altri 5 tra hashish e marijuana. All’interno dell’automobile, appartenente alla 45enne osimana, sono inoltre state scoperte diverse siringhe monouso, del materiale utilizzato per il confezionamento degli stupefacenti e circa 900 euro in banconote di vari tagli.

Grazie a numerosi messaggi rinvenuti nel telefono cellulare della donna, la Polizia ha potuto ricostruire come ella fosse dedita allo spaccio di varie sostanze stupefacenti ad Ancona e nei dintorni del capoluogo, attività portata avanti “a domicilio” nelle ore notturne.

La 45enne, il cui arresto è stato convalidato nella mattinata di giovedì 28 maggio dal Tribunale di Ancona, è stata momentaneamente rimessa in libertà in attesa di giudizio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ancona Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!